domenica 3 ottobre 2010

Pie de limón


Pie de limón - Crostata alla crema di limone




Ingredienti
Per la pasta: 350g di farina, 2 uova, 150 g di zucchero, 150 g di burro, 1 bustina di zucchero vanigliato, 1 bustina di lievito.
Per la crema: 2 limoni grossi, 2 uova, 50 g di burro sciolto, 150 g dizucchero, 100 g di farina, 350 ml di acqua tiepida, 1 pizzico di vaniglia
Preparazione
Versate la farina a fontana su un piano o una terrina e mettete nel centro le uova, lo zucchero e il burro ammorbidito.
Lavorate questi ingredienti fino a che non saranno ben amalgamati.
Incorporatevi la farina e formate una pasta liscia e compatta, copritela con un panno umido e fatela riposare in un luogo fresco.
Passate poi alla preparazione della crema.
Lavate bene i limoni, asciugateli e grattugiate la buccia, tagliateli e spremetene il succo.
In un robot di cucina mettete: la farina e l’acqua tiepida frullare i minuto, aggiungete poi lo zucchero, e il pizzico di vaniglia, le due uova , il burro fuso freddo, e il succo dei limoni con le scorze grattugiate e frullare molto bene, poi versate tutto il composto in una pentolina anti aderente.
Mettetela sul fuoco basso e, mescolando in continuazione, fatela cuocere fino a quando non si sarà addensata come un budino.
Spegnete il fuoco e coprite.

Riprendete la pasta, lavoratela ancora un po’ con le mani, quindi stendetela non molto sottile con il mattarello nella misura necessaria a foderare il fondo e i bordi di una teglia da crostate e ricordate di tenere una metà esatta di pasta da parte per la decorazione.
Versateci dentro la crema, ripiegate verso l'esterno la pasta posta sui bordi e con la pasta rimasta creare una secondo disco da mettere sopra al precedente per chiudere , passare il mattarello sui bordi della teglia per tagliare esattamente la pasta in eccesso. Fare dei fori con una punta di coltello per lasciare uscire il vapore di cottura altrimenti si gonfia.. Mettere la crostata nel forno, già caldo, a 180° finché non avrà preso colore. circa 35 minuti.