sabato 13 luglio 2013

Quinoa - Dulce de quinoa con manzanas

 Quinoa - Budino di quinoa con mele






Vi avevo promesso altre ricette con la QUINOA....oggi, calda giornata di Luglio, ho preparato questo profumato budino di quinoa, fresco, delicato, leggero.

Quinoa, mele e cannella..ecco quello che dà il profumo a questo delicatissimo budino!

Ecco cosa serve
uno stampo da plum cake, 
una pentola con dell'acqua che contenga lo stampo, per la cottura bagnomaria in forno, 
il forno acceso a 180 gradi..

Una tazza di quinoa, circa 200 gr.
1 lattina di latte condensato zuccherato
3 uova intere
 una stecca di cannella
1 mela grossa o due piccole, 
una bustina di vanillina in polvere,
 4 cucchiai di zucchero per il caramello.

Come si fa:
Per prima cosa si prepara il caramello, mettendo lo zucchero con due tre cucchiai di acqua in un pentolino e fare sciogliere e lasciare dorare, non brunire, altrimenti diventa amaro. Versarlo subito nello stampo del plum cake , fate attenzione che si spanda bene su tutto il fondo .Raffreddare direttamente mettendo lo stampo già nella pentola con l'acqua.
Mettere la quinoa, con la mela a piccoli pezzi, la cannella in una pentolina con dell'acqua, molta acqua.. circa un litro e 1/2
..fate bollire una ventina di minuti e poi spegnere il fuoco. Lasciare raffreddare bene.
Se restasse dell'acqua, si versa il tutto in uno scolapasta dai buchi stretti..ma di solito l'acqua viene assorbita dalla quinoa come una spugna. Adesso versare la quinoa nel frullatore, aggiungere il latte condensato zuccherato, la vanillina, le uova..frullare bene.






La quinoa cotta, dopo i venti minuti di cottura in acqua,  si presenta così : come un risotto.

Versare il composto frullato nello stampo ed infornare con la pentola del bagnomaria, cuocere fino a quando, infilando un grosso ferro da maglia, non esce asciutto. Circa una quarantina di minuti.
Estrarre lo stampo dall'acqua del bagnomaria, lasciarlo raffreddare. Poi mettere lo stampo in frigo qualche ora prima di rovesciarlo in un vassoio rettangolare. Prima di rovesciare lo stampo, passate tutto il bordo del budino con un coltello, per separarlo dallo stampo..si serve freddo.