martedì 17 luglio 2012

Flan de leche y piña


Flan de leche y piña – Crema di latte e ananas









Questa crema di latte e ananas ha la consistenza della panna cotta.. è veramente delicata e profumata, con il caldo di questi giorni,  se servita fredda, è davvero rinfrescante.


Servono pochissimi ingredienti, tutti facilmente reperibili:
una scatola di ananas a fette
una lattina di latte condensato e zuccherato- mezzo kilo circa
6 uova intere
Una bustina di vanillina in polvere
Un bicchiere di latte intero
Zucchero una tazza per il caramello.

Per prima cosa si fa il caramello in una piccola padella con zucchero e un paio di cucchiai di acqua o
Rhum se volete: sciogliete lo zucchero con l’acqua o rhum sul fuoco e lasciate caramellare fino a quando è dorato, non lasciatelo imbrunire troppo perché diventa amaro. Versatelo immediatamente nello stampo da plum cake antiaderente..
 
Accendere il forno a 180 gradi.
Riempire a metà con  acqua una pirofila da forno per lasagne, che servirà per cuocere a bagnomaria il flan.
Nel frullatore mettere tutta la scatola di ananas con il suo sciroppo, le uova intere, il latte e il latte condensato, ½ litro: io ho trovato la confezione da Kilo e ne ho usata metà.
Aggiungere anche la vanillina. Frullare benissimo .
Quando il caramello è freddo e duro si versa questo composto nello stampo da plum cake e, con attenzione, lo si pone delicatamente  nella lasagnera con l’acqua.
Adesso si inforna per circa un’oretta.. più o meno. Non è una torta, resterà comunque un dolce morbido al cucchiaio.
Lasciatelo raffreddare bene in frigo nel suo stampo, solo allora, dopo aver rifilato con un coltellino tutto il bordo, si può rovesciare su un piatto da portata..
Con queste dosi si riempiono due stampi da plum cake.
¡ Buen provecho!